Bellissimo casale in pietra con piscina e 11 ettari

Segnala ad un amico

Il tuo Nome e Cognome

La Tua email:

Il Nome e Cognome del Tuo Amico

L'email del Tuo Amico:

Commento
Controllo Antispam:
Qual è il numero tra 2 e 4?

  • Rif.: BAGNI
  • Zona: bagni - orvieto
  • Camere: 6
  • Bagni: 5
  • Piscina: si
  • Cucina: Abitabile

Descrizione

Orvieto- località Bagni. Bellissimo casale in pietra , di mq 400, magnificamente ristrutturato, ricavato da una torre del XIII° secolo, situato sul fianco di una collina e con vista sulla città di Orvieto. L'abitazione è spaziosa e luminosa. E siarticola su due piani. A piano terra c'è un'ampia cucina abitabile. Un soggiorno-pranzo di 52 mq con grande camino in pietra uno studio e due camere da letto di cui una ha il bagno privato. Dal soggiorno si accede alla grande terrazza panoramica ed alla zona piscina nel giardino.

Al piano superiore c'è la zona notte composta da 4 camere (di cui la principale ha il bagno en suite ed una loggia panoramica) e due bagni. Nel seminterrato ci sono ampi spazi di servizio: lavanderia, cantina ed un piccolo appartamento. Completano la proprietà due ampi garage.

La casa è dotata di impianti a norma, riscaldamento a pavimento, aria condizionata, illuminazione ed irrigazione del giardino ed un pozzo. Oltre al giardino ornamentale che circonda la casa, ci sono 11 ettari di terreno con frutteto oliveto e bosco.

Altre Caratteristiche
Tipologia: Casale
Contratto: Vendita
Zona: bagni - orvieto
Area:
Condizioni: A Norma
Riscaldamento: Autonomo
Numero Vani: 12.0

Note

Orvieto è un piccolo borgo dell'Umbria abbarbicato su una rupe di tufo. Il Duomo (1290) con la sua facciata a mosaico ospita una scultura marmorea della Pietà. Il Pozzo di San Patrizio (XVI secolo) dispone di una doppia scala a chiocciola. Una rete di grotte sotterranee testimonia le radici etrusche della cittadina. Manufatti di quel periodo, tra cui ceramiche e oggetti in bronzo, sono esposti al Museo Archeologico Nazionale. Orvieto da sempre nota per le sue tre meraviglie, Duomo, Rupe e Pozzo di San Patrizio, offre in realtà molte più attrattive di natura non solo artistica ma anche naturalistica ed archeologica. La sua intima e profonda sfera sotterranea rappresenta un altro aspetto caratterizzante e affascinante: innumerevoli la cavità naturali e artificiali che si snodano sotto il suolo dando vita a luoghi da visitare e dove poter ammirare secoli di storia, curiosità e di ingegneria umana. Se la rupe rappresenta il centro storico per eccellenza della città di Orvieto, non meno interessante è il territorio che la circonda, un vasto comprensorio che lambisce i confini di Lazio e Toscana e che alterna fertili colline coltivate a zone cretose tipiche dei calanchi argillosi fino a promontori boschivi. A pochi chilometri dalla città si trovano borghi affascinanti e bellezze naturali, luoghi insoliti ed aree protette.